Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

20180805MicheliPrimaGiornata trionfale per il pentathlon italiano nella finale femminile del Campionato Mondiale Junior. 

Elena Micheli (C.S.Carabinieri) al termine di una gara ad altissimo livello, conquista una doppia medaglia d'oro, quella individuale e quella a squadre insieme ad Aurora Tognetti (C.S.Carabinieri) e Maria Lea Lopez (C.S.Carabinieri).

Il podio individuale vede Elena Micheli (ITA) prima con 1354 punti, seconda Laura Heredia (ESP) 1346 punti , terza Xiuting Zhong (CHN)1325 punti, Aurora Tognetti termina al 6° posto e Maria Lea Lopez al 28° posto.

Nella prova di nuoto Elena è 2^, Aurora 6^ e Maria 17^. Nella scherma Elena e Aurora con 22 vittorie guadagnano 232 punti, Maria con 15 vittorie 190 punti.

Nel bonus round Maria prende 4 punti, Aurora 1 e Elena 0.

La classifica dopo due prove vede 1^ la spagnola Heredia con 518 punti, seconda Micheli con 515 punti, terza Tognetti con 511 punti, Lopez è 23^ con 462 punti.

Nell'equitazione Lopez realizza 254 punti, Micheli 300 con un percorso netto e Tognetti 279. 20180805SquadraDonnePrima

La classifica alla partenza del laser run vede in testa Elena Micheli con 815 punti. Aurora Tognetti è sesta con 790 punti.  Maria Lea Lopez è 30^ con 716 punti.    

Nella prova di laser-run Elena riesce a tagliare il traguardo per prima con il tempo di 12:41,09, Aurora termina in 6^ posizione nonostante una caduta dopo la fine del percorso equestre, che ha fatto temere per il prosieguo della gara. Maria conclude in  28^ posizione. 

Il podio a squadre vede prima l'Italia (Micheli-Tognetti-Lopez), seconda  è la Cina  e terza l'Ungheria.

Oggi si disputerà la finale maschile alla quale si sono qualificati Matteo Cicinelli (Carabinieri), Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) e Roberto Micheli (Fiamme Oro) .

 

20180805FinaleDonne

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://www.fipm.it/news/archivio-news/1815-elena-micheli-campionessa-del-mondo-junior-2018.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://www.fipm.it/news/archivio-news/1815-elena-micheli-campionessa-del-mondo-junior-2018.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";